Green Loops!

Lo scopo di un Green Loops è quello di promuovere pratiche di pace tramite azioni verdi. La sostenibilità quindi non è soltanto un fine da raggiungere, ma diventa per noi anche un mezzo per portare coesistenza pacifica tra più comunità.
Attraverso attività in aree naturali, come luoghi neutrali, e grazie a un approccio partecipativo che coinvolge tutta la comunità locale, si dà impulso a una convivenza pacifica e rispettosa.
Sono state identificate tre Istituzioni Lasalliane in cui lanciare questa esperienza, in quanto sono tutte aree in cui sono stati riscontrati diversi tipi di conflitto. Secondo l’idea del Green Loops, tutte le istituzioni che hanno una zona naturale nelle vicinanze hanno un’importante funzione comunitaria e devono diventare i promotori di azioni di salvaguardia dell’ambiente per migliorare la tolleranza e la pace tra le giovani generazioni.
Il progetto Green Loops è concepito come una strategia per introdurre l’educazione e ambientale e dinamiche partecipative di decision making nelle aree interessate. Le tre istituzioni lasalliane coinvolte nel progetto sono:
la scuola secondaria di St. Paul a Marsabit in Kenya, il Progetto Fratelli in Libano e il Bahay