Iniziative Oltre le Frontiere

Oltre le Frontiere

La Salle School-Rumbek

Rumbek, South Sudan

La nuova scuola si trova a Rumbek, Sud Sudan, la più giovane nazione al mondo, diventata indipendente nel 2011, dopo una lunga e sanguinosa guerra con il Sudan del Nord. A causa del conflitto cominciato nel 2013 e ancora oggi in atto, molte delle già insufficienti strutture educative sono state distrutte o impropriamente convertite ad altri usi. Il livello educativo è estremamente basso a causa della mancanza di scuole, di insegnanti qualificati e di materiale didattico.
Per rispondere a questo urgente bisogno educativo, la nuova La Salle School-Rumbek ha aperto le sue porte nel Marzo 2018 presso le strutture già esistenti della scuola delle Suore di Loreto, con una classe di 23 studenti. L’obiettivo dei Fratelli è quello di costruire ed equipaggiare una nuova scuola, in grado di ospitare 300 studenti.

Bamboo School

Thailandia

La Bamboo School si trova al confine tra la Thailandia e il Myanmar. Costruita all’inizio con tronchi di bambù, accoglie ogni giorno bambini di famiglie di migranti che non hanno alcun diritto e sono considerati apolidi. Questi bambini non possono accedere alle scuole tailandesi e la Bamboo School è l’unica possibilità di ricevere un’educazione. Il personale della scuola assiste i genitori nel processo di registrazione dei figli presso le autorità tailandesi, in modo tale da renderli titolari di diritti, tra i quali educazione e salute.

Progetto Além

Tabatinga, Brasile

Il progetto Além (Animación Lasallista de Evangelización y Misión) viene coordinato dal centro di Tabatinga, una città di 60 mila abitanti nel cuore dell’Amazzonia, nella triplice frontiera con Brasile, Colombia e Perù.
La caratteristica principale del progetto – la cui azione sarà itinerante – è che si rivolgerà  principalmente alle comunità rurali della foresta amazzonica. Le attività socio-educative dedicheranno un’attenzione particolare all’empowerment della popolazione indigena. Il progetto comprende le seguenti aree: formazione degli insegnanti, corsi di alfabetizzazione e di formazione professionale per i giovani e promozione di pratiche sostenibili attraverso laboratori e iniziative di sensibilizzazione.

El Otro Lado

Frontiera USA-Mexico

El Otro Lado, che significa “dall’altra parte”, è un programma di totale immersione nella realtà della frontiera tra il Messico e gli Stati Uniti; si svolge a El Paso, Texas e a Tucson, Arizona, dove Fratelli e volontari operano nelle scuole lasalliane secondarie.

La Salle Technical College- Hohola

Hohola, Papua Nuova Guinea

Questo centro è stato istituito nel 1973 per rivolgersi agli studenti più poveri di Port Moresby. La maggior parte degli iscritti, infatti, sono studenti che non hanno potuto continuare gli studi nelle scuole superiori o secondarie a causa di problemi familiari e personali o perchè non sono stati selezionati per la scuola superiore.
Attualmente il College ha 34 insegnanti e 24 membri del personale ausiliario. Il numero totale di studenti è 750. Una percentuale che varia tra l’87% e il 92% dei diplomati viene impiegata ogni anno in un’organizzazione o società riconosciuta.

Nuova Comunità Adrien Nyel

Molenbeek (Bruxelles), Belgio

Questo progetto è la risposta della Regione Lasalliana dell’Europa e del Mediterraneo all’impegno di portare avanti una nuova comunità educativa nel quartiere di Molenbeek (Bruxelles). Lo scopo di questo progetto è quello di formare una comunità internazionale che vada oltre le frontiere, rispondendo ai bisogni educativi dei giovani più vulnerabili, in un quartiere isolato a maggioranza musulmana, nella capitale dell’Unione Europea.

OKI-NI-SOO-KA-WA Blackfeet Immersion

U.S.A.

OKI-NI-SOO-KA-WA (vieni e osserva) Blackfeet Immersion permette ai partecipanti di vivere un’esperienza
interculturale, a Browing, Montana (USA).
Una comunità di Fratelli e volontari opera nella scuola De La Salle Blackfeet, dove ha luogo questo programma che invita studenti e professori a cercare e confermare quel vincolo tra tutti i popoli del mondo.